Scritto il: lunedì, 23 maggio 2011 - 15:03:10

Il progetto

Il progetto Mistressando e Jobstressando

L'obiettivo del nostro progetto è costituire quelli che in tecnologia vengono definiti pattern, in ricerca scientifica protocolli, in medicina ricette: condurre ricerche applicate in tutti i settori nei quali crediamo che le risposte del corpo e della mente, i biofeedback, possano essere la leva per migliorare o gestire le reazioni quando si è sottoposti a momenti di stress, siano essi in ambito lavorativo, sportivo, personale e individuale o collettivo.


Attraverso la rilevazione e l'analisi di parametri biologici, quello che in gergo si chiama bio-feedback, la ricerca si prefigge di stabilire in che modo i soggetti reagiscono affrontando diverse situazioni in cui sono artificiosamente o realmente messi alla prova, misurando quelle che sono le variazioni dovute agli attivatori emozionali.
 

Grazie a questo progetto il nostro gruppo di esperti, spinti dalla capacità e voglia che caratterizza da sempre l'ambizione di Moonlab, società privata che vanta anni di esperienza nella realizzazione di servizi informatici, è in grado di produrre e configurare sistemi, di semplice utilizzo ma di alto livello tecnico, per aiutarti nell'affrontare le inevitabili burocrazie ma soprattutto per individuare i livelli di stress da lavoro correlato e trovarvi soluzione, per capire e replicare le performance sportive di successo o evitare gli insuccessi, per ascoltare dati che altrimenti la sola parola di un professionista non sarebbe in grado di raccontare.

Moonlab S.r.l. ha iniziato nel 2008, dopo 3 anni di attività e gestione di gruppi di lavoro non solo tecnologici, ad individuare nell'eliminazione dello stress e nel benessere psicologico degli attori coinvolti in un obiettivo produttivo, uno spunto per crescere ed affrontare le difficoltà che inevitabilmente ci si trova a dover superare; coinvolgendo psicologi con approcci differenti e cultura spesso non affine all'informatica, siamo riusciti a creare, prima per il nostro gruppo e poi con l'esperienza per realtà diverse, un protocollo comportamentale, una metodologia, che ci permette di lavorare affiancando manager, allenatori e preparatori atletici, come pure imprenditori e società di consulenza per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, medici preposti, producendo indagini significative e non solo documenti burocratici senza alcuna utilità.

Dopo uno studio di fattibilità condotto per poter individuare i migliori partner e prodotti esistenti, con l'obiettivo di trovare soluzioni economicamente competitive e sapendo che l'obiettivo di un gruppo deve continuare ad essere il risultato finale e non la creazione di strumenti per migliorarlo, siamo giunti al periodo della raccolta di quanto seminato alla creazione dell'offerta di servizi denominata Mistressando, e successivamente JobStressando, ossia una consulenza completa nell'area organizzazione e gestione d'impresa non solo per soddisfare una richiesta data dalla normativa vigente 81/08, ma per migliorare le performances dei team.

Nel periodo estivo del 2011 lo staff ha deciso di impegnarsi in un ulteriore progetto di ricerca applicata denominato ProfessioneCandidato. L'obiettivo era misurare lo stress da lavoro correlato in senso lato, nel primo momento di approccio al mondo del lavoro, forse il più importante e difficile, ossia la fase del colloquio; è stato stabilito, basandosi su statistiche europee di prendere in esame un campione significativo di candidati, non volontari, ma realmente interessati ad una offerta di lavoro nella quale, il più eclettico, creativo ed ambizioso, ha avuto e continua ad avere la la possibilità di raccontare il suo punto di vista, attraverso un blog, a centinaia di migliaia di potenziali lettori appartenenti anche alla più ampia comunità online dedicata la mercato del lavoro in Italia, costituita grazie al blasonato Jobcrawler.it. L'obiettivo è stato testare il sistema software integrato da noi sviluppato, formante la base delle nostre consulenze, e raccogliere dei dati sui quali poi applicare i normali metodi di confronto ed eventualmente ricercarne di nuovi.

Nel novembre 2011, forti dei successi ottenuti nella ricerca applicata ai colloqui lavorativi, Moonlab sponsorizza un nuovo gruppo di ricerca denominato Jobstessando con l'obiettivo di replicare le scoperte effettuate sino a quel momento anche nell'indagine del clima aziendale per il dlgs 81/08

Nell'aprile 2012, dopo molte ricerche e test sui dati anonimi, lo staff di Moonlab in collaborazione con Sara Uboldi, laureanda in Psicologia a Torino, grazie ad una tesi di ricerca applicata ha individuato una nuova modalità di analisi ed interpretazione delle curve che, rispetto al passato, funziona su dati raccolti da soggetti incontrati in modo occasionale, appunto ad esempio chi viene sottoposto ad un colloquio di lavoro, e non solo a pazienti clinici da tempo conosciuti, con la definizione di formule matematiche statistiche per il calcolo degli indici di variazione emozionale per le curve del cuore, sudorazione e respiro. Questi indici applicati ai dati raccolti nei colloqui di professionecandidato hanno permesso di completare delle normali statistiche sul campione inerenti la corettezza delle risposte date, il tempo impiegato, la qualità delle risposte con dei dati di biofeedback quali lo stress percepito, le zone di allarme intese come le domande che han creato piu' emozioni o stress. E' dunque con piacere che pubblichiamo sintesi di queste ricerche in questo pdf con ovviamente l'intento di continuare verso questa direzione, non solo per la selezione del personale, ma anche per applicare il metodo ai colloqui semistrutturati di Jobstressando per l'individuazione dello stress da lavoro correlato andando dunque ad integrare quello che già l'Inail ha definito come protocollo base di attuazione con l'oggettività del biofeedback.